Liberazione Rubriche tematiche

LA LIBERAZIONE – 25 APRILE


25 APRILE … in questo giorno si festeggerà la liberazione. Ma se questo festeggiare dev’essere un modo per inneggiare contro persone appese a testa in giù, o, peggio ancora, auspicarne altre allora, sinceramente, preferisco dissociarmene.  Perchè sarebbe come festeggiare la liberazione da qualcosa di cui non ci siamo ancora liberati.

A che pro, infatti, gioire per la liberazione dal nazifascismo se lo stesso germe di violenza alberga in chi si professa antifascista?

Il padre dell’ideologia totalitaria si nasconde nell’animo umano.

E fino a quando l’uomo non guarderà a se stesso, per osservarsi con occhio critico, ed eliminare i lati più bestiali della natura umana, il germe della violenza, dell’odio e della prevaricazione, continuerà a riproporsi, con altre forme e altri nomi, per ricreare la stessa sofferenza che ha creato in passato.

Non è, quindi, da un pensiero politico o da un’ideologia che dobbiamo liberarci. Ciò da cui dobbiamo liberarci sono quei lati dell’essere umano, componenti di queste ideologie, che hanno creato odio, sofferenza e divisione.
E se anche voi credete in questo allora sì … festeggiamo la Liberazione.

Final Thoughts

Liberazione sì, ma non solo dal nazifascismo ...

Overall Score 0
Readers Rating
1 votes
4.3