Montecitorio (1) Costume & Società

5G – INIZIAMO DA VOI


5G – INIZIAMO DA VOI

Ho deciso. Sono favorevole al 5G.
Però penso anche che molti italiani siano, a torto o a ragione, preoccupati da questa tecnologia.
E allora perchè non tranquillizzare i nostri concittadini dando voi politici, per primi, dimostrazione che il 5G è, come dite voi, del tutto innocuo?
Perché non dare una chiara dimostrazione, a tutti, che chi chiede prudenza e sperimentazione è solo uno stupido complottista?

Riflettiamo insieme.
Montecitorio, l’attuale sede del parlamento, è una splendida altura che sta nel pieno centro di Roma.
Un’occasione unica per mettere una bella antenna 5G.
Gran parte del centro di Roma sarebbe coperto in modo ottimale e borghesia e “nobiltà” romana potrebbero giovarsi di questa tecnologia verde e all’avanguardia.
E poi i nostri parlamentari svolgono un lavoro importante per cui è giusto che siano i primi a godere delle migliori tecnologie.
Con una bell’antenna sopra la testa sicuramente avrebbero un ottimo segnale per poter svolgere egregiamente il proprio lavoro.

Ma anche il Quirinale sorge su un colle. Colle Quirinale per l’appunto, uno dei sette colli di Roma.
Perchè quindi non fornire una bella linea veloce anche al nostro presidente della Repubblica e a tutta la zona coperta dalla neonata “antenna Quirinale”?
Ambasciate (tipo quella americana…) e ministeri adiacenti potrebbero finalmente giovarsi, anche loro, della performante tecnologia 5G.
Pensiamoci perchè è importante coltivare buoni rapporti con i paesi stranieri.

E il “cuppolone”? No, la cupola di San Pietro fa parte della Città del Vaticano e non c’entra niente con l’Italia.
E anche se avesse fatto parte dell’Italia, non so perchè, ma dubito fortemente che sarebbero spuntate antenne 5G…